sabato 10 dicembre 2016

Piano di Sorrento, ripristinata la bandiera Italiana nella Scuola elementare Mariano Maresca nel quartiere di Mortora

Piano di Sorrento (NA), 10 dicembre.
Nella notte i militanti di CasaPound Penisola Sorrentina, si sono fatti carico di sostituire la bandiera italiana all'esterno del complesso scolastico del quartiere di Mortora di Piano di Sorrento; la bandiera italiana esposta versava in uno stato pietoso: lacerata e sporca, era la triste immagine con cui ogni giorno i giovani studenti venivano accolti prima delle lezioni.

Crediamo fortemente nei valori del tricolore e non riteniamo giusto che il lassismo di qualche dirigente o amministratore possa creare un senso di indifferenza e disaffezione nelle giovani menti degli studenti.

Sperando che quest'azione possa sollevare una critica costruttiva, invitiamo tutti gli amministratori e dirigenti, non solo scolastici, ad avere attenzioni maggiori nei confronti delle bandiere italiane esposte all'esterno degli edifici pubblici.

Il senso di appartenenza ad un popolo e l'amor di patria si tramandano in primis onorando la propria bandiera



Nessun commento:

Posta un commento