venerdì 18 novembre 2016

Blocco Studentesco: blitz a Fuorigrotta contro l'accordo MIUR-McDonald's

Napoli, 18 novembre - Questa mattina i militanti del Blocco Studentesco, associazione studentesca di CasaPound Italia, hanno effettuato un blitz all'interno del McDonald's di Fuorigrotta, a Napoli, per manifestare il proprio dissenso nei confronti dell'accordo tra il MIUR e la multinazionale americana dei fast food.
"Abbiamo effettuato questa azione per ribadire che non ci stiamo ad accettare passivamente le decisioni che vengono prese in merito al nostro futuro - afferma in una nota il movimento."
"Quella dell'"alternanza scuola-lavoro", non è nient'altro che l'ennesima manovra volta a permettere lo sfruttamento di decine di migliaia di studenti che, secondo il progetto, si troverebbero ad essere adoperati nelle sedi di McDonald's. Ovviamente - conclude la nota - non possiamo rimanere in silenzio di fronte alle politiche scellerate di questo governo, ed è per questa ragione che continueremo a combattere fino a quando non si otterranno riforme in grado di forgiare individui consapevoli delle proprie origini e del proprio destino."






Nessun commento:

Posta un commento