giovedì 15 ottobre 2015

AGGRESSIONE ANTIFASCISTA AI DANNI DI UN GIOVANE MILITANTE DEL BLOCCO STUDENTESCO

Napoli 15 ottobre Un giovane militante minorenne del Blocco Studentesco è stato aggredito da tre appartenenti ai centri sociali ultratrentenni mentre aspettava il pullman per tornare a casa nei pressi dello stadio San Paolo. Il giovane è stato riconosciuto e colpito in testa alle spalle da una bottigliata.
Chiunque accetti questa escalation di violenza senza condannarla apertamente ne è complice.



Nessun commento:

Posta un commento