martedì 15 settembre 2015

Blocco Studentesco: Sit-In agli uffici provinciali del MIUR.

Napoli, 15 Settembre – “Questa buona scuola è una pagliacciata”, questo il testo riportato sui volantini distribuiti e sullo striscione srotolato dai militanti del Blocco Studentesco fuori la sede dell’Ufficio Scolastico della Provincia di Napoli in Via Ponte della Maddalena.
“La nuova riforma scolastica, varata il 9 Luglio, non fa altro che proseguire il progetto di smantellamento della scuola pubblica iniziato circa 20 anni fa – sostiene il Blocco Studentesco -, ed è proprio per questo che abbiamo deciso di inscenare una protesta fuori gli uffici provinciali del MIUR”
“E’ inaccettabile – prosegue la nota – che venga varata una riforma che tende ulteriormente ad assimilare le scuole ad aziende, dando agli studenti un ruolo ancor più marginale. E’ evidente purtroppo che l’unica preoccupazione dei “tecnici” che hanno ideato tale riforma non sia la formazione degli studenti, bensì l’introduzione dell’ideologia gender nei programmi di studio. Tutto ciò risulta essere per noi inaccettabile, e questa non è altro che la prima di molte azioni che ci vedranno in prima linea per opporci a questo scempio.”
Blocco1

Blocco2
Blocco3
Blocco4

Nessun commento:

Posta un commento