giovedì 23 luglio 2015

Caivano (NA), Cpi riqualifica il Monumento ai Caduti.

Rimesso a nuovo e riportato al suo vecchio splendore; così si presenta oggi il Monumento dei Caduti in piazza C.Battisti a Caivano, periferia nord di Napoli, grazie all’intervento dei militanti di CasaPound Italia, nell’ambito del progetto “15-18: italiani in trincea”, tramite il quale il movimento, attraverso diverse iniziative, sta ricordando in tutta Italia la Grande Guerra.
Da tempo come militanti di CasaPound ci dedichiamo alla riqualifica e alla pulizia di piazze, parchi pubblici e monumenti, ma quella di oggi assume un significato totalmente diverso e molto simbolico: la semplice pulizia di un monumento in questo caso ha rimesso al centro il sacrificio volontario di centinaia di migliaia di giovani italiani che scelsero la trincea e il fronte per servire la Patria.
L’intervento di stamattina si è svolto tra gli applausi e i consensi di cittadini e degli amministratori comunali, a partire dal sindaco di Caivano, Simone Monopoli, che accorso sul posto, ha espresso il suo apprezzamento per il nostro operato.
È intollerabile che i monumenti commemorativi dedicati a chi ha difeso la Patria dall’invasore straniero versino in condizioni di degrado ed abbandono, ed è per questo che noi, nell’ambito del progetto “15-18 Italiani in trincea  abbiamo deciso di rimboccarci le maniche e prenderci cura del nostro patrimonio storico, di cui siamo particolarmente orgogliosi.

Info e contatti:
mail  casapoundnapoli@yahoo.it
cell   3931732439


Nessun commento:

Posta un commento