domenica 28 settembre 2014

Blocco Studentesco: Ritrova te stesso "blitz" con bandiere e torce nel centro della movida




Napoli , 27 sett - Ritrova te stesso, questo è il testo dello striscione e dei numerosi volantini lasciati dal Blocco Studentesco dopo il blitz che li ha visti protagonisti tra via scarlatti e via Luca Giordano al vomero, centro della movida giovanile partenopea .

"Abbiamo colorato con fumogeni tricolori e abbiamo animato con i nostri cori il centro degli aperitivi e della movida degli studenti napoletani - spiega Andrea Coppola , responsabile provinciale del Blocco Studentesco -. Con la nostra presenza stasera abbiamo cercato di 'svegliare' una gioventù ormai assuefatta, attirata esclusivamente da mode dettate da grandi multinazionali,capace di affollare sempre di più i bar e i locali del vomero e sempre meno la vita politica cittadina ".


"Nel centesimo anniversario della Grande Guerra - prosegue Coppola -vogliamo far sì che il sacrificio di chi cadde in nome dell'Italia, di chi fu pronto a combattere e morire per la propria patria non sia dimenticato e funga da esempio per le nuove generazioni. Le parole d'ordine di quest'anno sono "ritrova te stesso": un incitamento rivolto a tutti gli italiani, per riscoprire le nostre radici e la nostra storia, per affermare ancora oggi la nostra volontà di combattere contro la crisi economica e spirituale che attanaglia l'Italia e l'Europa"







Nessun commento:

Posta un commento