sabato 15 marzo 2014

PIERRE DRIEU LA ROCHELLE




 il 15 marzo 1945 moriva suicida per non consegnarsi ai comunisti PIERRE DRIEU LA ROCHELLE uno dei più grandi scrittori e poeti francesi di sempre. E' pressochè sconosciuto in Italia perchè aveva un difetto terribile per i critici di sinistra: appoggiava Petain in Francia e ammirava Mussolini. Oggi in Francia dopo anni di ostracismo sono riusciti a superare il complesso ed è stato inserito nei grandi di sempre da parte della Bibliothèque de la Pléiad , in Italia rimane innominabile.
PER NON DIMENTICARE



Nessun commento:

Posta un commento