venerdì 7 febbraio 2014

Edilizia scolastica: Blitz del Blocco Studentesco davanti la provincia

Napoli 7 Febbraio  2014 .Una quindicina di Militanti del Blocco Studentesco Napoli in un blitz ha svuotato,questa mattina ,diversi sacchi contenenti cocci e frammenti di laterizi per protestare simbolicamente contro la vergognosa situazione dell’edilizia scolastica nel napoletano ad un anno dallo scandalo dei 43 milioni e mezzo di euro spariti in misteriosi lavori fantasma.
“E’ vergognoso – afferma il responsabile regionale Roberto Acuto – che ad un anno dallo scandalo , quello della partecipata Asub, accusata dalla procura di aver sperperato e mal gestito 43 milioni e mezzo di euro destinati all’edilizia scolastica e alla sicurezza degli studenti, non si sia ancora mosso nulla nelle circa 150 strutture scolastiche bisognose di un intervento.
“Noi del Blocco Studentesco – aggiunge infine Andrea Coppola responsabile provinciale – vigiliamo da un anno su questa nebulosa vicenda, e pretendiamo risposte da questa nostra classe politica, perchè non possiamo più tollerare una gestione così scellerata dei fondi pubblici destinati alla sicurezza degli studenti.”




Nessun commento:

Posta un commento