venerdì 12 aprile 2013

villa d'elboeuf

villa d'elboeuf è stata venduta. 4 milioni di Euro per farci un condominio di lusso, vista mare.
Questa operazione rappresenta il fallimento di una città,una provincia,una regione, uno stato. Istituzioni incapaci di preservare,valorizzare, le bellezze che un passato glorioso ci ha lasciati. Bellezze che secondo la legge Bottai, (prima legge in materia della tutela dei beni culturali, e della loro valorizzazione),  ovviamente del ventennio, dovrebbero essere inallienabili. Ma questa repubblica non lascia alternative. O la svendita del patrimonio pubblico per 4 spiccioli a chissà chi, o il totale degrado..


Nessun commento:

Posta un commento