venerdì 1 febbraio 2013

ANNULLATA MANIFESTAZIONE COMMEMORATIVA MARTIRI DELLE FOIBE A NAPOLI PREVISTA PER IL 9 FEBBRAIO 2013


Fiaccolata annullata per ragioni di ordine pubblico. Sostituita con deposizione corona da privati cittadini

«Non vogliamo che ciò che è accaduto nelle ultime settimane ad alcuni esponenti della destra napoletana possa in qualche modo inficiare il ricordo delle 350.000 vittime delle Foibe. La nostra scelta di annullare la fiaccolata in memoria dei martiri di Istria, Fiume e Dalmazia, organizzata per il 9 febbraio 2013, è dovuta al non voler trasformare il dovuto ricordo in una semplice manifestazione di parte.» È quanto dichiara Gianluca Esposito, Presidente Provinciale del Comitato 10 Febbraio di Napoli .

«Il 9 febbraio alle ore 18.30 provvederemo perciò a depositare in qualità di privati cittadini – continua Esposito – una corona di fiori davanti al Palazzo della Provincia di Napoli ricordando cosi la sofferenza dei tanti profughi italiani di Istria, Fiume e Dalmazia che hanno scelto di abbandonare, tra mille pericoli e difficoltà, tutto ciò che possedevano di materiale per poter conservare quanto era a loro più caro: l'identità italiana”.


Nessun commento:

Posta un commento