martedì 29 gennaio 2013

Napoli, CasaPound Italia: mai antisemiti o razzisti, vogliono colpevolizzare unico movimento indipendente e autofinanziato



Roma, 29 gennaio - ‘’CasaPound Italia ha in più di un’occasione affermato il suo rifiuto netto a ogni forma di razzismo e antisemitismo. Esprimiamo dunque disappunto e preoccupazione per affermazioni che, sulla base di indagini ancora in corso, tendono a colpevolizzare in piena campagna elettorale un intero movimento, colpendo con interventi a gamba tesa l'unica formazione completamente autofinanziata e indipendente che partecipa alle prossime elezioni’’ . Lo afferma in una nota il leader di CasaPound Italia Gianluca Iannone.


info: 3478057510


Nessun commento:

Posta un commento