giovedì 24 novembre 2011

SOLO A NOI E' VIETATO MANIFESTARE-

- NAPOLI, 23 NOV - "Solo a noi di CasaPound non è

consentito manifestare liberamente a Napoli". Così la
responsabile per la Campania di CasaPound Emmanuela Florino
commenta la decisione della Questura di vietare il corteo
nazionale indetto per sabato prossimo.
"Avevamo richiesto più di un mese fa l' autorizzazione al
corteo che ci è stato vietato, poi è arrivata la richiesta
strumentale dei centri sociali, proprio per creare problemi alla
nostra manifestazione. Tutto questo in una città dove ogni
giorno si svolgono cortei e manifestazioni di ogni tipo".
CasaPound conferma la manifestazione in piazza Carlo III.
"Sarà trasformata in un sit-in perché vogliamo comunque
manifestare contro l' aggressione della finanza e la svendita
del patrimonio nazionale - annuncia la Florino - saremo comunque
centinaia"

Nessun commento:

Posta un commento